Fase anale

seconda fase dello sviluppo psicosessuale del bambino secondo il modello di Freud. Va dai 18 ai 36 mesi ed è contraddistinta dall’interesse del bambino verso la zona anale e dal senso di appagamento suscitato dall’acquisizione di padronanza nella gestione dei movimenti sfinterici.